Site icon LucyRider

Spagna e Portogallo in moto. Viaggia tra Mediterraneo e Oceano Atlantico.

Un itinerario all’insegna della storia, della cultura, delle bellezze naturali e delle eccellenze eno-gastronomiche, su strade che sembrano disegnate per il piacere di andare in moto.

 

Il viaggio attraverso la penisola iberica partendo dal Mediterraneo per attraversare la catena montuosa dei Pirenei, confine naturale con il resto d’Europa, si snoda in un tripudio di curve e strade panoramiche verso la costa spagnola che si affaccia sul Golfo di Biscaglia con il Mar Cantabrico che forma strapiombi spettacolari in cui trovano rifugio piccole insenature, spiagge di sabbia sottile e cale nascoste abitate dai gabbiani.

 

Percorrendo il Cammino di Santiago de Compostela con Fisterra, giungiamo alle selvagge e frastagliate coste portoghesi con la bellissima Lisbona e la pittoresca Porto.

Immersi nello spirito latino di questo viaggio non possono mancare città come l’elegante capitale della Spagna, Madrid, la spettacolare Saragozza e la cosmopolita Barcellona, imperdibili gioielli ricolmi di musei, attrattive, siti artistici e storici oltre che di una incontenibile movida notturna.

Data: Su richiesta, partenze garantite minimo 2 PAX

Durata: 16 giorni e 15 notti

Distanza totale: 4.500 chilometri circa

Tipologia di viaggio: stradale

Tipologia di moto: tutte

Livello di difficoltà: facile

Adatto a: tutti, ai viaggiatori singoli ed alle coppie

Luoghi d'interesse: Catalogna, Pirenei, Pamplona, Cammino di Santiago de Compostela, Bilbao, le Asturie e la Costa cantabrica, Oviedo, Leon, Santiago de Compostela, Fisterra, la costa portoghese affacciata sull'Oceano Atlantico, Porto, Lisbona, Madrid, Saragozza, Barcellona

Exit mobile version